News

Ajax-Roma. Pau Lopez: “Così ho ipnotizzato Tadic”

Nella foto: Pau Lopez (Foto Gino Mancini)

C’è l’euforia di chi sa di aver fatto un’impresa, dall’inferno al paradiso in un battito di ciglia. Ma ora piedi per terra, perché ancora non è finita. Pau Lopez e quelle parate che hanno salvato il risultato. “Quella parata ha cambiato la dinamica della partita. Abbiamo fatto bene, potevamo evitare di prendere quel gol, ma sono contento per la vittoria. Non è finita, all’Olimpico sarà dura, manca tanto. Sapevamo che loro giocano motlo bene, si muovono molto. Nel primo tempo però li abbiamo contenuti bene, nel secondo hanno creato di più, ma abbiamo ottenuto un buon risultato. Su Tadic, sapevo che lui tira spesso centrale e quindi sono rimasto fermo e sono stato fortunato”.

Lo ringrazia anche Roger Ibanez ai microfoni di Sky. “E’ stata una partita difficile però siamo stati bene e abbiamo sofferto nel modo giusto, sono contento di aver messo lo zampino sulla partita con il gol decisivo. Ringrazio Pau Lopez per la parata sul rigore che ho causato, poi per fortuna abbiamo vinto la partita. Dobbiamo giocare sempre con l’atteggiamento giusto, ora torniamo a lavorare in vista del prossimi impegni: è stata una vittoria importante, ma c’è da migliorare. Andiamo avanti così”.

error: Content is protected !!
P