News

Liga. L’Atletico rallenta, Real e Barça a -8. Avanza il Siviglia

dal nostro corrispondente

Daniele Orieti

MADRID Pazza, ma al tempo stesso affascinante, la Liga spagnola che nell’ultimo turno ha segnato il primo mezzo passo falso dell’Atletico Madrid, che dopo sette vittorie consecutive, è stato fermato sul pareggio casalingo per 2-2 dal Celta Vigo. La squadra allenata da Diego Simeone, è rimasta bloccata sul pari, anche a causa di sei assenze tra i titolari, dovuti alla positività al Coronavirus. Unica nota positiva della giornata per i colchoneros, la doppietta messa a segno da Luis Suárez, che raggiunge quota sedici reti in Liga, continuando una super stagione. Tornano a sorridere sia il Barcellona, vittorioso per 3-2 in casa del Betis Siviglia, sia il Real Madrid, che grazie ad una doppietta di Varane, ha espugnato il campo dell’Huesca in rimonta, dopo essere andata sotto per effetto del gol di Galan. Due vittorie che permettono alle due ex regine di Spagna, di accorciare a meno 8 il ritardo dalla vetta, senza dimenticare che il team di Simeone deve ancora recuperare una partita. Continua a sorridere il Siviglia di Lopetegui (3-0 al Getafe) e splendido quarto ad un solo punto da Real e Barcellona, mentre l’Atletico Gli altri risultati che vanno a completare il ventiduesimo turno di Liga spagnola sono: Alaves-Valladolid 1-O; Levante- Granada 2-2; Elche-Villarreal 2-2; Real Sociedad-Cádiz 4-1; Athletic Club-Valencia 1-1; Osasuna-Éibar 2-1.

error: Content is protected !!
P