News

Bologna-Sassuolo tra assenze e coraggio

Robert Vignola

Bologna-Sassuolo è un derby tra la via Emilia e l’infermeria. Infortuni che non sono quindi solo frutto del tampone, anche se il coronavirus è domanda spesso servita durante e conferenze stampa della vigilia. Sinisa Mihajlovic trova nel coraggio la parola chiave per affrontare sia il momento attuale che, nella fattispecie, la partita contro un avversario ambizioso. Spazio a singoli da rilanciare come Orsolini (“Riccardo sta ritrovando la condizione, dovrà sfruttare le occasioni che gli verranno date”) o Dominguez (“è un giocatore che può coprire diversi ruoli. Da quando è arrivato è cresciuto molto, in quella posizione abbiamo diverse soluzioni e per me, insieme a Baldursson e Svanberg, sono tutti titolari”). Ma soprattutto l’avvertimento che il Bologna è in condizione: “Ieri abbiamo fatto un grande allenamento, forse il migliore da quando sono qui. Se giochiamo come ci alleniamo possiamo avere grandi chance”.

Roberto De Zerbi, il cui organico si è valorizzato durante gli impegni delle nazionali, conta però gli uomini e deve anzi sottolineare la disponibilità di alcuni di loro, pur non in condizione, a sedersi almeno in panchina. Poi parole di apprezzamento per l’avversario: “Ammiriamo per il coraggio e per quello che cercano di fare. Noi ci difendiamo bene, il coraggio sta aumentando sempre di più, la qualità aumenta, anche la consapevolezza e l’ambizione. Siamo pronti a duellare sapendo che è una partita difficile ma vogliamo vincerla perché vincere sarebbe importante per il morale e la classifica”.

Formazioni, cioè note dolenti: fuori causa i lungodegenti Dijks, Medel, Poli, Skov Olsen, se Barrow ha recuperato non così Denswil. Difesa quasi da inventare, ma davanti a Skorupski dovrebbero schierarsi De Silvestri, Danilo, Tomiyasu e Hickey. A centrocampo Schouten e Svanberg, con Soriano dietro il ventaglio Orsolini-Palacio-Barrow. Neroverdi che lamentano i forfait di Schiappacasse, Toljan, Haraslin e Defrel, mentre Magnanelli, Boga e Rogerio sono tra i convocati.

Calcio d’inizio ore 12.30, arbitra Doveri di Roma assistito da Liberti e Rossi L., con quarto uomo Illuzzi e addetti VAR Di Paolo e Giallatini.

error: Content is protected !!
P