News

Bologna e Torino vogliono un finale con i segnali giusti

Robert Vignola

Bologna e Torino chiudono la stagione all’insegna degli esperimenti, ma con l’intenzione di ben figurare. Il finale di stagione con troppi chiaroscuri ha fatto emergere in Sinisa Mihajlovic parecchie note amare, nonostante il traguardo delle 300 panchine in serie A. “Dopo Firenze con la squadra non ci ho parlato, se sono persone intelligente hanno senz’altro capito tutto. Vogliamo vincerla quest’ultima partita, meglio finire a 49 che a 46, visto che si parla di record. Ma questo finale di stagione è stato un’agonia, così non è calcio”.

Moreno Longo sprona la squadra e pretende “lo stesso atteggiamento visto con la Roma. Ogni volta che si scende in campo, si scende per dare il massimo. Mi auguro che i giocatori ci mettano questa voglia così come la metto io. Mi aspetto che i giocatori scendano in campo liberi di testa ma determinati a chiudere bene la stagione”.

Formazioni: nel Bologna chance per il baby Juwara che potrebbe partire dal 1′ in un attacco ridisegnato, nel Torino in porta parte Rosati, Belotti da valutare. Millico non convocato per ragioni disciplinari. Arbitra Di Martino di Teramo assistito da Rossi e Scarpa, con quarto uomo Abisso e addetti VAR Valeri e Del Giovane, calcio d’inizio al Dall’Ara ore 20.45.

error: Content is protected !!
P