News

Liga. Barça e Real, testa a testa in attesa del Clàsico. Crollo Siviglia

dal nostro corrispondente

Daniele Orieti

MADRID Ancora a braccetto, Barcellona e Real Madrid, in attesa del Clasico di mercoledì prossimo. Non è infatti cambiata la classifica dopo l’ultimo turno, le due trasferte che per le capolista hanno portato in dote un solo punto. Due a due per i campioni di Spagna a San Sebastian contro la Real Sociedad, 1-1 in rimonta per il Real a Valencia. Emozioni e gol a San Sebastiano: apre le danze Oyarzabal, poi il Barça mette la freccia. Pari di Griezmann e sorpasso di di Suarez, ma non è finita perchè dopo un’ora di gioco Isak firma il 2-2 con il quale si chiuderà la gara. Non ne ha però approfittato il Real che ha rischiato di brutto al Mestalla: succede tutto nel finale di una partita bloccata. Sole porta avanti i valenciani a dieci dalla fine. Forcing finale del Madrid che al sesto minuto di recupero evita la sconfitta grazie al solito Karim Benzema. Dunque, Barcellona e Real in testa a quota 35, a -4 il Siviglia che in casa ha perso la grande occasione di far sentire il fiato sul collo delle battistrada, facendosi battere dal Viallareal (gol di Albiol e Ekambi). L’unica a fare passi in avanti è il Getafe che ha superato per 2-0 il Valladolid piazzandosi al quarto posto davanti all’Atletico salito a quota 29 dopo il rotondo 2-0 all’Osasuna.

Questi i risultati della giornata: Alaves-Leganes 1-1; Granada-Levante 1-2; Real Sociedad-Barcellona 2-2; Bilbao-Eibar 0-0; Atletico Madrid-Osasuna 2-0; Getafe-Valladolid 2-0; Celta Vigo-Maiorca 2-2; Espanyol-Betis 2-2; Siviglia-Villareal 1-2; Valencia-Real Madrid 1-1.

 

error: Content is protected !!
P