News

Liga. Il Real parte da Vigo con tanti dubbi, ma Zidane deve cancellare l’orrore della passata stagione

Al via senza Asensio e Hazard, fermato da un infortunio per tre settimane. Ancora da sciogliere i “nodi” legati a Bale e James Rodriguez. In attesa di ulteriori rinforzi, con i sogno mai nascosto di Paul Pogba

Daniele Orieti

MADRID Domani pomeriggio alle ore 17 ci sarà l’esordio stagionale nella Liga Santander per il Real Madrid di Zinedine Zidane in casa del Celta Vigo.  La squadra madridista è la grande delusa della passata stagione non avendo fatto bene sia in Liga che nelle altre competizioni affrontate, vivendo situazione più che turbolente sulla panchina, cambiando addirittura tre allenatori in una sola “temporada”. Per il tecnico francese in arrivo una stagione molto complicata da affrontare e purtroppo per i tifosi madridisti non inizierà proprio nei migliori di modi con il recente l’infortunio del gran colpo di calciomercato estivo, Hazard, il quale rimarrà bloccato per un problema muscolare per le prossime tre settimane. L’infortunio del giocatore belga va ad aggiungersi a quello di Marco Asensio, fermo ormai da mesi per la rottura del legamento crociato. Ora è arrivato il momento delle scelte per il tecnico transalpino, che dovrà decidere cosa fare sia con Bale, che con James Rodríguez, ricordando che Florentino Pérez, presidente del Real Madrid, investí la bellezza di 180 milioni di euro per l’acquisto dei due giocatori. Nella parole pronunciate oggi da “Zizou”, il tecnico si mostra fiducioso e felice di avere in rosa un giocatore come James Rodríguez, ricordando però che non è stato mai impiegato nel precampionato e che Bale facendo parte della rosa avrà i propri spazi. Il tutto condito dal sogno di portare al Bernabeu Paul Pogba che vuole liberarsi dello United, con il Madrid vigile e pronto a sferrare l’assalto decisivo. In più aggiunge che le pressioni allenando una squadra del calibro del Real Madrid sono nella norma e che sarà pronto e sereno nell’affrontare la prossima stagione, con una voglia matta di iniziare questa Liga 2019-2020. A cominciare da Vigo. Niente affatto facile.

error: Content is protected !!
P