News

Chiellini abbraccia i Los Angeles: “Qui per vincere nuovi trofei”

Nella foto: Giorgio Chiellini saluta la Juventus (FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Giorgio Chiellini ricomincia dall’America. Dopo l’addio al campionato italiano, è pronto a tuffarsi in una nuova dimensione. Giocherà con i Los Angeles FC, poi potrà tornare ed assumere un ruolo dirigenziale. Pensieri e parole, esternate da Chiellini in una intervista a Radio Anch’io lo Sport. “Sono pronto per questo, ma pronto per farlo bene non lo so. Quando noi smettiamo serve sempre vedere l’ambito lavorativo, non è detto che un bravo giocatore sia anche un bravo dirigente. Dal punto di vista mentale penso sarei pronto, ho in testa da tempo questa avventura che credo sia propedeutica per il dopo. Avrei potuto continuare benissimo, la qualità anche quest’anno era rimasta alta. Ma ho preferito chiudere subito, sono sereno, negli ultimi anni della mia vita ho trovato un equilibrio personale che mi consente di vivere le scelte con serenità. Mi piacerebbe una parte dirigenziale nel mondo del calcio, capire cosa succede nella sede e negli uffici. Per me è un mondo sconosciuto, non sarà semplice ma servirà lavoro, pazienza e voglia di imparare. A me piace farle bene le cose, non tanto per fare. Poi magari fra qualche anno vi racconterò le difficoltà e gli ostacoli trovati, ora faccio fatica anche a rendermene conto”.

Chiellini ha poi spiegato i motivi della scelta. “Ho pensato fermamente a questo nuovo capitolo della mia carriera e sono riconoscente al LAFC per questa opportunità. Sono grato per tutti i miei anni con la Juventus e non vedo l’ora di vincere molti altri trofei a Los Angeles”.

error: Content is protected !!
P