News

Sollievo Ibra: solo infiammazione al tendine d’Achille. Pioli spera di averlo per l’Inter

Nella foto: Zlatan Ibrahimovic (ph: Fornelli/Keypress )

Sospiro di sollievo in casa Milan in merito alle condizioni di Zlatan Ibrahimovic che si era fermato alla mezz’ora di Milan-Juventus per un dolore al tendine d’Achille. Problema meno grave del temuto. Gli esami cui si è sottoposto hanno escluso lesioni, confermando una infiammazione, il che significa che i tempi di recupero in vista derby, sono più brevi e quindi Pioli potrebbe averlo a disposizione per la partititissima del 5 febbraio a San Siro contro l’Inter. Ottimismo da una parte, cautela dall’atra, per evitare ulteriori problemi. Ibra continuerà a lavorare a parte prima di rientrare in gruppo. Ma le possibilità di vederlo in campo contro l’Inter, sono alte.

error: Content is protected !!
P