News

Bundes. Bayern, sconfitta indolore. Schalke, primo acuto

Il calcio tedesco è offerto dal Ristorante/Hotel HELENA Bauernstraße 37, 86391 Stadtbergen, Germany, Stadtbergen, 86391, Bavaria, Germania

dal nostro corrispondente

Dimitrios Dimoulas

MONACO DI BAVIERA Cade il Bayern Monaco al Borussia Park dal Moechengladbach, nonostante il doppio vantaggio grazie alle reti di Lewandowski e Goretzka nella 15esima giornata di Bundesliga. Nella ripresa il crollo della capolista , ripresa da una doppietta di Jonas Hofmann e da un rete di Florian Neuhaus. “Gladbach è stato molto efficiente. Hanno sfruttato al meglio tre nostri errori”, ha detto dopo la partita l’allenatore del Bayern, Hansi Flick. “Dopo lo 0-2 nel primo tempo non avevamo più niente da perdere e abbiamo giocato più coraggiosamente”, ha spiegato Jonas Hofmann autofre della doppietta che ha rimesso in posta il Gladbach.. Nonostante la sconfitta, il Bayern resta in testa della classifica, due punti davanti al Lipsia. I sassoni hanno infatti perso l’occasione per firmare il sorpasso e volare in testa alla Bundesliga, cedendo in casa per 3-1 alla Red Bull Arena, contro il Dortmund, esaltato da una doppietta di Erling Halland e da una rete di Jadon Sancho.  Imponente vittoria anche per lo Schalke. Il fanalino di coda, guidato dal nuovo allenatore, lo svizzero Cristian Gross, ha battuto alla Veltins Arena, l’Hoffenheim per 4-0, grazie di una tripletta del diciannovenne americano Matthew Hoppe. E’ il primo successo in campionato per gli azzurri dopo trenta partite, dove il club di Gelsenkirchen per fortuna lascia il record di 31 partite senza vittoria alla Tasmania Berlino nella stagione 1965/66.

Questo il quadro dei risultati della giornata: Mainz-Francoforte 0-2, Friburgo-Colonia 5-0, Bayer Leverkusen-Werder Bremen 1-1, Union Berlino-Wolfsburg 2-2. Il turno sarà completato domani con le partite Augsburg-Stoccarda (15.30) e Arminia Bielefeld-Hertha Berlino (18.00) 

error: Content is protected !!
P