News

Premier. Beffa Tottenham. Aston Villa, la favola continua

La favola Aston Villa non dà segnali di stop. I ragazzi di Smith riescono a fare bottino pieno anche sul campo del Leicester grazie ad una rete in pieno recupero di Barkley e volano al secondo posto in classifica, alle spalle dell’Everton ma con una gara in meno. Cammino netto fin qui: quattro partite, quattro vittorie. Per le Foxes invece è il secondo k.o. interno consecutivo, dopo i tre successi nelle tre giornate inaugurali di Premier League.

Dopo il 6-1 contro il Manchester United, per il Tottenham sembrava in discesa anche la partita con il West Ham. Dopo un quarto d’ora di gioco Spurs già sul 3-0 grazie al gol di Son e alla doppietta di Kane. E a otto minuti dal 90′ il risultato era ancora lo stesso. Il finale, però, ha dell’incredibile: Balbuena e un’autorete di Sanchez riaprono tutto in tre minuti, tra l’82’ e l’85’, e la beffa per Mourinho arriva al fotofinish: quattro minuti dopo i tempi regolamentari Lanzini trova il 3-3 e manda in visibilio Moyes e tutto lo staff.

Nelle altre partite della giornata, sono finite pari (entrambe 1-1) le sfide tra Sheffield e Fulham e tra Crystal Palace e Brighton. Domani la giornata si chiude con West Bromwich-Burnley (ore 18.30) e Leeds-Wolves (ore 21).

error: Content is protected !!
P