News

Liga. Atletico per l’allungo, Barça e Real per riprende quota

Daniele Orieti

MADRID Passata la sosta per fare spazio alle nazionali, si torna in campo con la Liga Santander, già da domani sera, con la partita del venerdì tra Mallorca e Athletic Club che sarà il prologo della quarta giornata. Al ritorno in campo, troviamo l’Atletico Madrid primo in classifica, a nove punti, con una trasferta non semplice da affrontare, sabato alle ore 18, sul campo del Real Sociedad. La squadra di Simeone arriverà alla sfida con le defezioni di Morata e di Thomas, ma carica per cercare di continuare mantenere o addirittura allungare le distanze sulle dirette storiche rivali come Barcellona e Real Madrid, in difficoltà in questo inizio di stagione. La squadra blaugrana, sabato sera alle ore 21, ospiterà al Camp Nou il Valencia. I campioni in carica, a cinque punti di distacco dai Colchoneros, dovranno cercare la vittoria obbligatoriamente nonostante un attacco “spuntato”, con il trio delle meraviglie Messi, Suárez e Dembele ancora fuori per infortunio. Non meglio è la situazione di salute per il Real Madrid. “El equipo” allenato da Zinedine Zidane, sabato pomeriggio alle ore 13, al Bernabeu, contro il Levante, dovrà fare a meno di molti titolari tra cui Modric, Isco e Bale. Uno sguardo speciale sarà da dirigere verso il Siviglia secondo in classifica, che andrà a giocarsi posizioni di vertice sul campo dell’Alaves, domenica alle ore 14. Completeranno il cartello, Leganes-Villareal sabato alle ore 16; Eibar-Espanyol domenica alle ore 12; Celta-Granada domenica alle ore 16; Valladolid-Osasuna domenica alle ore 18.30; Betis-Valladolid domenica alle ore 21.

error: Content is protected !!
P