News

Liga. Real Madrid a forza tre: esordio vincente a Vigo

Daniele Orieti

MADRID Inizia nel migliore dei modi la Liga Santander 2019-2020 per il Real Madrid vittorioso per 3-1 sul campo del Celta Vigo. Nonostante un precampionato poco brillante per i merengues, con l’infortunio di Hazard, i blancos portano a casa tre punti importanti su un campo difficile come quello di Vigo e raggiungono il primo posto in classifica, temporaneo, staccando i “nemici” del Barcellona sconfitti nella giornata d’esordio a Bilbao. Il tecnico francese Zinedine Zidane, nonostante qualche problemino visto sul campo, si può dire comunque soddisfatto della squadra e potrà essere fiducioso per il futuro grazie anche alle conferme della vecchia guardia, su tutti Benzema che porta in vantaggio i suoi nel primo tempo con una zampata a pochi metri dalla linea di porta, e di Kross autore di un eurogol dai venticinque metri con un destro terrificante che si infila sotto la traversa, che di fatto chiude la partita. A mettere la cieligina sulla torta è Lucas Vázquez, autore dello 3-0, rete che arriva dopo una splendida azione corale. Il gol della bandiera al novantesimo minuto del Celta Vigo è siglato dal diciottenne Losada, che batte Courtois con un gran tiro di destro. La nota negativa della giornata per il Real Madrid è il cartellino rosso di Modric, che lascia la squadra in dieci, ma per fortuna per i tifosi merengues, non è andato ad influire sul risultato finale. Da evidenziare positivamente è la grande prova di Gareth Bale, autore dell’assist per il gol del vantaggio di Benzema e di alcune accelerazioni da applausi, nonostante che per tutta l’estate, il tecnico transalpino, abbia scaricato pubblicamente l’attaccante gallese. In questi ultimi quindici giorni di calciomercato ne vedremo delle belle.

error: Content is protected !!
P