News

Roma, altri due test a Trigoria, ma la testa di Petrachi è al mercato: priorità alla difesa

Gianluca Petrachi ha introdotto il nuovo tecnico

Altre due amichevoli per la Roma che oggi affronterà alle 10 il Rieti e alle 18 la Ternana a Trigoria. Ma in casa giallorossa a tenere banco è il mercato. Prima dell’esterno e del centravanti, Petrachi sta lavorando per portare a casa un altro centrale. Oggi Fonseca può contare su Fazio, Jesus e Mancini, ma manca il naturale sostituto di Manolas, il difensore di esperienza che sappia scappare all’indietro e tenere la marcatura. Fazio e Mancini, hanno dimostrato di non avere queste qualità, soffrendo qualche imbucata degli avversari. A un mese dall’inizio del campionato e con i test più probanti alle porte, rinforzare il pacchetto arretrato è una priorità. Al vaglio di Petrachi sono passati tanti giocatori. Quello che più di tutti ricalca il profilo cercato a Trigoria, è Toby Alderweireld. Il belga ha il contratto in scadenza tra un anno con il Tottenham e fino a giovedì su di lui pendeva una clausola da 30 milioni di euro. Più passa il tempo e più gli Spurs perdono potere contrattuale rischiando di lasciar andar via il calciatore a parametro zero il prossimo febbraio. La trattativa non è semplice. Un po’ come per Higuain in attacco, non c’è ancora una vera e propria alternativa ad Alderweireld. A Trigoria credono comunque di riuscire a portarlo nella Capitale entro il 2 settembre, mentre per i nomi fatti come alternative, la Roma non è andata oltre il semplice sondaggio. Ecco perché serve intervenire e pure in fretta. Petrachi lo sa e si muove a tutto campo, perché proprio dalla difesa deve ripartire il rilancio della nuova Roma.

error: Content is protected !!
P