News

Roma, si pensa ad un ritorno speciale. Frenata per Veretout, Schick piace in Germania

Schick anche stavolta non ha inciso

Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano. La frase della celebre canzone di Antonello Venditti, potrebbe sposarsi a pieno con una clamorosa indiscrezione, ovvero quella che collega nuovamente, Kevin Strootman alla Roma. I giallorossi, infatti, sono alla ricerca di calciatori di spessore, che possano guidare e rappresentare un punto di riferimento per i giocatori più giovani. Vanno comunque evidenziate le difficoltà di un’eventuale ritorno. Innanzitutto i maggiori ostacoli derivano dagli aspetti economici. Il Marsiglia non intende scendere sotto i 25 milioni – la stessa cifra necessaria lo scorso anno per prelevare l’olandese dai capitolini – inoltre il giocatore percepisce all’incirca 5 milioni  di euro netti a stagione. Petrachi potrebbe però far leva su due punti: la volontà del calciatore di tornare ed il legame sempre solido e speciale con l’ambiente la piazza. La dirigenza sta valutando di inserire nella trattativa una contropartita tecnica, più ovviamente conguaglio economico.

L’As Roma è offerta dal Ristorante Le Streghe, via Tuscolana 643, ROMA

Rimanendo in ottica zona nevralgica, la Fiorentina fa muro per Veretout. La richiesta è di 25 milioni, mentre i romanisti hanno raggiunto i 16 milioni, proponendo Karsdorp. Al momento, questa linea, è molto complicata, visto che il terzino non esalta Montella. Per quanto concerne invece il capitolo cessioni, Patrick Schick piace in Germania. Nello specifico, il Borussia Dortmund e lo Schalke 04 si sono interessate al ceco. Attualmente la situazione non è però calda, visto che la Roma deve prima sistemare i discorsi legati ad Edin Dzeko.

 

 

 

 

 

 

 

error: Content is protected !!
P