News

Dopo Juve-Roma. Di Francesco: “Mancata la finalizzazione, ma la squadra c’è”

22.12.2018 GINOMANCINI :: Juventus vs Roma (Serie A) Sport; Calcio; Nella foto: Di Francesco (Foto Gino Mancini)

Massimo Ciccognani

TORINO  Un primo tempo stucchevole, una ripresa intraprendente. Roma dai due volti. Di Francesco ha una risposta per tutto. “Due partite diverse della Roma? Anche la Juventus ha giocato due partite ci sta di giocare meglio un tempo e un altro no. Diciamo che la squadra viveva un po’ delle paure delle partite precedenti e delle poche sicurezze, nel secondo tempo si è lasciata andare e ha accettato più duelli, come volevo inizialmente. Siamo stati più bravi nel gestire la palla, ma anche nel primo tempo abbiamo fatto ottime aggressioni. Siamo mancati nelle scelte finali e nell’andare a concretizzare. La Juventus calciava in porta appena aveva possibilità, ci sono differenze tra noi e loro, si vede nella maturità e nelle rose, ovviamente, ma sono felice della reazione della squadra. Difesa a tre all’inizio? Volevo dare più densità centrale per far impostare Kolarov e avvicinare i due attaccanti per creare linee di passaggio importanti. Sapevamo che venivamo da un momento difficile e serviva un diverso impatto fisico. A volte ci è riuscito bene, altre no”. Adesso la Roma guarda avanti, forte di questa prestazione, ma consapevole che servirà qualcosa di più contro Sassuolo e Parma. “Cosa servirà per le prossime gare? L’atteggiamento e la voglia di affrontare i duelli individuali, ci è mancata la finalizzazione della grande mole di gioco della ripresa. Tenere la Juventus nella propria metà campo per tanto tempo in casa loro non è facile, ma alla fine bisogna anche concretizzare. Ci manca malizia ed esperienza nello scegliere le situazioni migliori. Si aspettava qualcosa in più da Schick? È stato in partita, da lui ci aspettiamo che arrivi più volte al tiro. Non era la partita più facile ma ha interpretato al meglio quello che gli ho chiesto. Magari poteva attaccare meglio la porta ma ha cercato di dare il suo contributo alla squadra”.

error: Content is protected !!
P