News

Alisson-Liverpool, affare fatto: alla Roma 75 milioni

Manca poco e poi Alisson Becker non sarà più un calciatore della Roma con la società giallorossa che ha trovato l’accordo economico con il Liverpool che da giorni stava pressando per chiudere l’affare e regalare a Kloop il portiere desiderato. Affare si chiuderà ad una cifra totale di 75 milioni di iero (65 fissi più dieci di bonus facilmente raggiungibili). L’accelerata c’è stata nella ultime ore con il club di Liverpool che ha voluto evitare un derby inglese con il Chelsea alla ricerca di un portiere dopo la partenza di Courtois per il Real Madrid. L’intenzione da ambo le parti è quella di definire gli ultimi dettagli riferimenti alle modalità di pagamento prima di domenica quando la Roma partirà per la trasferta negli Stati Uniti. Affare praticamente fatto tanto che il club inglese è già al lavoro per organizzare le visite mediche che dovrebbero svolgersi sabato prossimo. Bruciata dal Liverpool la concorrenza del Chelsea che come detto è alla ricerca di un portiere dopo la partenza di Courtois con il nuovo club di Sarri che perderà con ogni probabilità anche Eden Hazard che come da noi anticipano durante il mondiale, è stato individuato quale successore di Cristiano Ronaldo. Con la partenza di Alisson e Courtois, si aprono porte girevoli per Roma e Chelsea. I londinesi stanno pensando a far rientrare Peter Cech che ha disputato le ultime tre stagioni con l’Arsenal mentre il club giallorosso continua a monitorale la situazione di Areola del Psg ed in alternativa Olsen del Copenaghen.

 

error: Content is protected !!
P