News

Marotta e Galliani: “A Doha il meglio del calcio italiano”

di MASSIMO CICCOGNANI

DOHA (Qatar) Rifiniture per Juventus e Milan, tra poco le conferenze stampa di Allegri e Montella. Ma intanto questa mattina i due club sono stati ospiti dell’ambasciatore italiano in Qatar. Strette di mano, abbracci, complimenti all’avversario. Almeno oggi giorno di vigilia. A margine del pranzo, al quale hanno partecipato, tra gli altri Marotta, Galliani, Pessotto e Serginho, con incursione a sorpresa dei capitani di Juve e Milan, Buffon e Montolivo, proprio i due dirigenti si sono lasciati andare a complimenti reciproci. “Il calcio italiano ha bisogno di farsi conoscere all’estero – ha spiegato Marotta – e in questo momento Milan e Juve sono le due squadre che meglio possono rappresentare ed esprimere l’immagine del nostro calcio”. Altro giro, altri complimenti, quelli di Adriano Galliani. “Siamo felicissimi di essere qui a Doha, in un Paese che sta facendo cose importanti per il calcio. Sarà una bella partita, leale, che giocheremo all’insegna del fair play. Con Marotta, a parte qualche battutina, siamo amici e ben felici di rappresentare l’Italia. Da una parte la squadra che ha vinto di più in Italia, dall’altra quella che ha vionto di più nel mondo. Sarà un bellissimo spettacolo”. Strette di mano, abbracci. E stesso copione per Buffon e Montolivo che hanno rimarcato gli stessi temi espressi dai loro dirigenti. Amici, almeno per un giorno. Poi, domani, sarà un’altra storia, perché c’è in ballo un trofeo, il primo della stagione, una coppa, o meglio, la Supercoppa.

error: Content is protected !!
P