News

Conference. Fiorentina di misura sul Twente (2-1)

Nella foto: esultanza Fiorentina (foto Matteo Papini/Image Sport)

Sorride ma non troppo la Fiorentina, che nell’andata del playoff di Conference, batte al Franchi il Twente per 2-1, ma servirà attenzione al ritorno tra sette giorni in Olanda. Primo tempo perfetto per la formazione di Italiano che dopo solo due minuti è avanti: centro di Biraghi per la testa di Nico Gonzalez ed è 1-0. La Fiorentina attacca, crea, ma sbaglia anche molto in fase di conclusione. Ma il raddoppio arriva lo stesso poco dopo la mezz’ora di gioco: centro di Sottil dalla sinistra, irrompe Cabral e firma il 2-0 con il quale si va all’intervallo. Problemi nella ripresa, perché il Twente comincia a giocare con maggior convinzione, mentre la Fiorentina si schiaccia troppo e offre campo agli olandesi che alla prima occasione fanno centro con Cerny che incrocia con il mancino davanti a Terracciano: 2-1. Nel finale succede nulla con gli olandesi che provano il colpo ma alla fine si accontentano del gol segnato al Franchi e “promettono” l’inferno al ritorno. Evidente che giovedì prossimo a Enschede, servirà grande attenzione perché la partita è apertissima.

error: Content is protected !!
P