News

Germania-Italia, le probabili formazioni

Nella foto: Timo Werner e Alessandro Bastoni (FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Ultimo appuntamento di questa prima fase di Nations League (le restanti due gare in programma a settembre contro Inghilterra in casa e Ungheria in trasferta). Stasera al Borussia Park di Monchengladbach, la Nazionale di Mancini affronta la Germania, in ritardo in classifica di due punti rispetto all’Italia capolista. Flick in conferenza ha detto chiaramente che l’obiettivo tedesco è vincere per conquistare il primato che vale l’accesso alla Final Four. Italia imbattuta nelle prime tre gare, con una vittoria e due pareggi. Contro i tedeschi, il Ct azzurro rimescola ancora le carte, dosando le forze, inserendo giocatori più freschi. Probabile il ritorno al tridente leggero in attacco, con Raspadori prima punta e l’inserimento dal primo minuto di Gnonto e Politano dalla parte opposta. Cambia completamente l’assetto difensivo e gran parte della mediana. Dietro, davanti a Donnarumma, Calabria a destra, Spinazzola a sinistra, Mancini e Bastoni centrali. In mezzo tornano Barella e Cristante e reparto completato da Locatelli. Davanti Raspadori punta centrale con Politano e Gnonto a sostegno.

Queste, le probabili formazioni prima del via:

GERMANIA (3-4-2-1): Neuer; Kehrer, Sule, Henrichs; Hofmann, Goretzka, Kimmich, Raum; Havertz, Muller; Werner. Ct. Flick

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Mancini, Bastoni, Spinazzola; Barella, Cristante, Locatelli; Politano, Raspadori, Gnonto.

Calcio d’inizio a Monchengladbach alle 20.45. Direzione di gara affidata al romeno Istvan Kovacs.

error: Content is protected !!
P