News

C’è Milan-Lazio. Pioli: “Sfida intrigante”

Paolo Dani

La prima vera sfida per capire a che punto è il Milan. Domani a San Siro c’è la Lazio e Stefano Pioli riparte da molte certezze. “È stata una sosta abbastanza buona, peccato per l’infortunio di Krunic, speravo di avere tutti i giocatori a disposizione per questo tour de force. Non ci sarà neanche Giroud, ora sta bene ma adesso è fermo da due settimane. Ibra è un grande, sa benissimo quali sono le sue condizioni e sa che 4 mesi lontano dai campi sono tanti. Ha lavorato da mattina a sera per recuperare da questo infortunio. Adesso sta bene, nessuno del Milan può giocare tutte e 7 le partite che ci aspettano nei prossimi 21 giorni. Non è ancora al meglio, ovviamente va gestito. Mi auguro che possa avere la continuità che gli è mancata lo scorso anno. Anche Kessiè sta bene, ha lavorato con continuità e con Ibra è disponibile per giocare”.

Lazio avversario scomodo e di qualità. “Sulla carta sarà una partita fra due squadre di qualità, che cercando sempre il gioco offensivo. Sarà una sfida spettacolare, la Lazio è fortissima ed è partita bene. Anche noi però stiamo bene e vogliamo continuare a vincere. Quando parliamo di Sarri, parliamo di un allenatore vincente di altissimo livello. Non sarà una sfida fra Sarri e Pioli, ma fra due squadre vogliose di prevalere l’una sull’altra”.

Lazio e poi Champions, ma Pioli non vuole distrazioni. “Difficile confrontare le squadre, la Lazio gioca con un centravanti vero come Immobile, il Liverpool davanti ha Firmino. Noi abbiamo le nostre qualità, per le quali nutriamo tanta fiducia. La Champions darà tanto entusiasmo, ma per ora siamo concentrati sulla gara di domani. Come rosa siamo migliorati, sia come spessore che come composizione. Messias e Bakayoko sono un po’ indietro, spero di averli presto con una condizione più omogenea. Al completo però siamo un’ottima squadra, il nostro obiettivo è quello di essere sempre competitivi, sia in serie A che in Europa. La formazione? Schiererò il miglior undici possibile, poi dopo penseremo alla Champions”.

error: Content is protected !!
P