News

La Roma domani si presenta all’Olimpico ai suoi tifosi

Nella foto: Josè Mourinho (Foto Gino Mancini)

E venne il giorno di ritornare all’Olimpico. Stavolta con il pubblico. La Roma domani sera alle 20.45 sfiderà il Raja Club Athletic in una amichevole che immetterà sul preliminare di Conference League, ma soprattutto si presenterà al proprio pubblico. Sul sito ufficiale giallorosso si legge: “Rome sweet home!”. E sarà un esordio con tante sorprese. La serata prenderà il via alle ore 20 e sarà la prima volta di José Mourinho davanti ai romanisti. Per celebrare il momento, verrà trasmesso sui maxischermi dell’Olimpico un video speciale che ripercorrerà le prime settimane della sua gestione: dal suo arrivo in giallorosso all’inizio del lavoro sul campo. La prima sorpresa sarà in occasione dei gol giallorossi: per la prima volta risuonerà all’Olimpico la Goal Song scelta dai tifosi attraverso due sondaggi sull’app di Socios nel mese di maggio. Si tratta di “Smells like teen spirit” dei Nirvana. Inoltre, nell’intervallo della partita, la Roma festeggerà con i suoi tifosi vittorie degli scudetti di Under 17 e Primavera Femminile, che effetturanno un giro di campo per raccogliere l’affetto dei tifosi giallorossi.

Accesso allo Stadio Olimpico
I cancelli apriranno alle 18:15 di sabato 14. I tifosi dovranno munirsi di Green pass, documento di identità e biglietti. Per sveltire tutta la procudera di accesso, è preferibile portare con sé ogni elemento in forma digitale. I tifosi sono tenuti a osservare tutte le misure sanitarie e le normative in vigore, inclusi i seguenti requisiti: 

– mantenere una distanza di almeno 1 metro dagli altri spettatori
– indossare sempre la mascherina (che copra naso e bocca)
– rispettare il posto assegnato
– igienizzare spesso le mani e seguire le indicazioni degli steward.

Conference League, arbitra

Intanto la UEFA ha già reso noti gli arbitri delle sfide di andata dei playoff di Conference League. Trabzonspor-Roma, del 19 agosto alle 19:30 (ritorno il 26 alle 19:00 allo stadio Olimpico), sarà diretta lo sloveno Matej Jug. Gli assistenti saranno i connazionali Manuel Vidali e Robert Kukan, mentre il quarto uomo sarà Nejc Kajtazovic. In questa partita non ci sarà il VAR.

error: Content is protected !!
P