News

Inter, buona la prima: Lugano battuto ai rigori

Infuriato Simone Inzaghi

L’Inter dimostra un buon carattere alla prima uscita stagionale contro un Lugano più avanti nella preparazione. Servono i calci di rigore per decretare la formazione vincitrice, dopo che nei regolamentari la sfida si era conclusa sul 2-2. È il Lugano ad andare in doppio vantaggio con Lovric e Facchinetti al 30′ e al 35′, poi al 38′ D’Ambrosio riapre il match. Nella ripresa è Satriano a conquistarsi il pareggio e dunque la possibilità dei tiri dal dischetto. Ai rigori para due volte Radu su Guidotti e Covilo, a calciare il rigore decisivo è invece il capitano Andrea Ranocchia.

error: Content is protected !!
P