News

L’Inter allunga: 1-0 al Verona. Conte vede lo scudetto

Paolo Dani

Le cose più sofferte, alla fine, sono le più apprezzate. Come la rete di Darmian che permette all’Inter di battere il Verona a San Siro e vedere sempre più vicino il traguardo scudetto. Nerazzurri a +13 sul Milan. Primo tempo al di là della noia, con poche emozioni, a parte due squilli Hakimi con l’esterno marocchino che a inizio ripresa centra anche un palo con una violentissima punizione dai trenta metri. Partita di sofferenza contro un Verona pratico che ha più nulla da chiedere alla sua stagione. Finale all’arma bianca, col Verona chiuso e l’Inter a trovare difficoltà. Ma a quindici dalla fine, il guizzo vincente. Palla filtrante di Hakimi per Darmian che dall’interno dell’area di rigore ha controllato la sfera e poi di destro ha battuto Silvestri. Una liberazione, nel vero senso della parola. L’esultaza sfrenata dei nerazzurri e di Antonio Conte. Lo scudetto, è sempre più vicino.

error: Content is protected !!
P