News

Verso Milan-Genoa. Pioli: “Pensiamo a noi”

Paolo Dani

Con l’Inter impegnata a Napoli, Pioli spera di poter accorciare il ritardo dalla vetta attualmente di meno 11. Ma intanto c’è da battere il Genoa a San Siro. “La vittoria è il desiderio che tutti dobbiamo avere per la partita di domani, vogliamo vincere a San Siro dove non ci riusciamo da un pò di tempo. Sulla trequarti dobbiamo essere più bravi. Scontri diretti di domani favorevoli? Domani c’è Milan-Genoa, parliamo solo della nostra partita e della nostra preparazione. Dobbiamo essere pronti a superare un buon avversario, nella testa abbiamo solo la nostra gara”.

Out Ibra, occasione per Leao ma anche per Mandzukic. “Sono felice che Mario stia bene, ha fatto una buona settimana di allenamento, non ha i 90 minuti nella gambe e può dare presenza in area. Il gesto di Mario è molto bello. Ha sofferto di non essere a disposizione nei mesi scorsi, è arrivato con grande entusiasmo e sulle qualità morali e tecniche non ho mai avuto dubbi. Un giocatore che può aiutarci da qui alla fine. Leao ci da più profondità e pochi riferimenti agli avversari. Sono convinto della crescita di Leao, mi trovo a schierare un giocatore molto migliorato rispetto alla passata stagione per la volontà che mette dentro la partita. Abbiamo un grande obiettivo da raggiungere e tutti siamo sotto esame. Devi essere preoccupato, così prepari meglio l’esame e io ho visto una squadra preoccupata”. 

error: Content is protected !!
P