News

C’è Juve-Fiorentina. Pirlo: “Chiudiamo l’anno alla grande”

L’ultima del 2020 prima del rompete le righe. La Juve sfida in casa la Fiorentina e chiede ai suoi la massima concentrazione e determinazione. “Affrontiamo una squadra con ottime individualità e tanti buoni giocatori – le parole del tecnico bianconero a Juventus Tv – Loro stanno attraversando un momento difficile, hanno da poco cambiato l’allenatore, ma sono un’ottima squadra e verranno qui per fare la loro partita. Ai miei chiedo di stare attenti”. Sulla strada di Pirlo, l’ex ct Cesare Prandelli. “È un bravo allenatore, è bresciano come me, lo conosco bene e mi fa molto piacere che sia tornato ad allenare in serie A. Sono contento di rivederlo. Ho vissuto tanti bei momenti con lui. Abbiamo fatto un grandissimo Europeo, perdendo la finale contro la Spagna. È una persona veramente di cuore, che ho avuto il piacere di conoscere per parecchi anni. Abbiamo fatto anche un Mondiale, una Confederations Cup, quindi lo rivedo con grande piacere. Penso si merita qualcosa di più sul campo in questo momento”. Pirlo chiede in particolare di rivedere lo stesso atteggiamento di Parma. “Eravamo arrabbiati per non aver vinto contro l’Atalanta e vincere era un obbligo. Mi è piaciuta la nostra gara, lo spirito, la voglia di imporre il nostro gioco. Questo voglio vedere anche domani”.

error: Content is protected !!
P