News

Champions. L’Atalanta riparte contro il Midtjylland

Dimenticare in fretta la brutta sconfitta contro il Napoli e pensare al futuro, che si chiama Champions League. Gian Piero Gasperini è motivato per l’esordio stagionale nella massima competizione europea contro il Midtjylland e avverte: “Incontreremo una squadra con grande entusiasmo, ma noi dobbiamo mettere la stessa voglia di sempre”. Gasp è chiaro ed efficace nel suo messaggio: “Sono già partite che contano e sono importanti subito”. Il tecnico degli orobici è poi tornato sulla pesante sconfitta del San Paolo in campionato. “Non siamo riusciti a prepararla bene, è andata così. Qualche giocatore era comprensibilmente in difficoltà. Il Napoli è stato molto bravo. Contro di loro ci sta di poter perdere, ma abbiamo preso qualche gol di troppo, brutto, e questo ha fatto sembrare il risultato peggiore di come è stata effettivamente la partita. Ora si riparte, si gioca ogni tre giorni e non c’è tempo di pensare a cosa e’ stato, anche quando c’è una giornata storta bisogna concentrarsi sulla prossima partita”, ha concluso il tecnico nerazzurro.

error: Content is protected !!
P