News

Champions. Barcellona col Ferencvarosi per ripartire

dal nostro corrispondente

Daniele Orieti

MADRID Domani sera alle ore 21 esordio stagionale del Barcellona nella Champions League 2020-2021. I blaugrana, al Camp Nou, ospiteranno il Ferencvarosi, squadra campione d’Ungheria. I catalani arriveranno alla sfida di martedì sera con non pochi problemi , soprattutto di carattere psicologico dopo la sconfitta di campionato contro il Getafe. La squadra è sembrata giù sia moralmente che fisicamente. Oltre ai problemi di condizione fisica, da non sottovalutare sono i problemi finanziari societari. La società, giorni fa, ha chiesto ai propri calciatori di sedersi ad un tavolo di trattativa per la futura riduzione del tetto ingaggi, ma i giocatori hanno per ora rifiutato qualsiasi accordo. Il tecnico olandese Ronald Koeman, comunque non cerca alibi e chiede ai suoi atleti il massimo impegno per il match contro gli ungheresi. “Non esistono partite facili e voglio la massima attenzione da parte dei miei giocatori. Tutti quanti dovranno e potranno dare e rendere di più in campo. Sappiamo benissimo che l’attenzione e la pressione è sempre alta perché siamo il Barcellona. Non farò nessun turnover, senza voler pensare al Clásico contro il Real Madrid di sabato prossimo. Abbiamo rispetto per il Ferencvarosi, e non sarà una partita assolutamente facile da giocare, ma noi cercheremo la vittoria a tutti i costi, poiché abbiamo anche l’intenzione di voler arrivare fino alla fine in questa importante competizione”.

error: Content is protected !!
P