News

Juve, Cristiano Ronaldo positivo al coronavirus

Tegola per la Juventus in vista della ripresa del campionato. La Federazione Portoghese di calcio ha infatti comunicato che l’attaccante Cristiano Ronaldo è risultato positivo al coronavirus. Pertanto il calciatore della Juventus non potrà partecipare al prossimo impegno della Nazionale lusitana di mercoledì prossimo contro la Svezia. Ronaldo è asintomatico ed è stato posto in isolamento in Portogallo e dove dovrebbe rimanere almeno fino a fine settimana. Al momento, dovrebbe sottoporsi a un nuovo test non prima di cinque giorni. Solo a qual punto, se l’esito dovesse essere negativo, la Juve potrebbe valutare un eventuale rientro in Italia. 

Oltre alla partita con la Nazionale, Ronaldo salterà di sicuro le prossime partite con la Juventus. I bianconeri dovranno fare a meno del proprio fuoriclasse nella sfida di campionato contro il Crotone di sabato e nel debutto di Champions League contro la Dinamo Kiev. A rischio anche il match contro il Verona del 25 ottobre e soprattutto la sfida contro il Barcellona di Messi in programma il 28 dello stesso mese: secondo il Protocollo Uefa il placet per tornare in campo nelle competizioni europee deve arrivare 7 giorni prima. Con il nuovo DPMC che entrerà i vigore domani “le persone asintomatiche risultate positive alla ricerca di SARS-CoV-2 possono rientrare in comunità dopo un periodo di isolamento di almeno 10 giorni dalla comparsa della positività, al termine del quale risulti eseguito un test molecolare con risultato negativo (10 giorni + test)”.

error: Content is protected !!
P