News

Serie A. Favilli spinge in testa il Verona, poker Sassuolo a La Spezia

Romeo Nitrella

Dopo i tre punti a tavolino contro la Roma, il Verona ne conquista altri tre sul campo, liquidando con il minimo scarto l’Udinese al Bentegodi che consentono all’undici di Juric, di mantenersi in testa alla classifica a punteggio pieno. Decide la sfida una rete di Andrea Favilli, all’esordio in maglia gialloblù. Mastica invece amaro l’Udinese che era all’esordio assoluto in campionato (deve recuperare la partita con lo Spezia): la squadra di Gotti paga caro gli errori nella sedici metri avversaria. E domenica, alla Dacia Arena, arriva la Roma.

Vince e convince il Sassuolo che cala il poker in casa dello Spezia. Finisce 4-1 per gli uomini di De Zerbi che riprendono da dove avevano lasciato. Djuricic porta avanti gli emiliani, Galabinov illude i liguri che finiscono per essere travolti nella ripresa: Berardi (su calcio di rigore), Defrel e Caputo chiudono il match. Esordio convincente per De Zerbi, ancora molto da lavorare per Italiano.

error: Content is protected !!
P