News

Europa League, domani Siviglia-Roma. Fonseca: “Gara difficile, ma siamo motivatissimi”

Il grande giorno della Roma, è arrivato. Domani sera alla MSV Arena di Duisburg, ore 18.55, i giallorossi affrontano in gara secca il Siviglia. In palio l’accesso alla final eight. Alla vigilia, Paulo Fonseca ostenta tranquillità, consapevole dell’importanza che la sfida riveste. “La squadra arriva qui molto motivata. Siamo in un buon momento. Sappiamo che è una gara difficile, contro una grande squadra. I ragazzi sono molto motivati. Rispetto alle altre, è un tipo di partita diversa, se non vinci stai fuori. Non abbiamo due partite, ma solo una. Tutte le partite sono importanti per me, io voglio sempre vincere. Questa non è diversa. È una partita importante per noi, ma l’ambizione è la stessa delle altre. Personalmente non penso mai al passato. Quello che è importante è ciò che facciamo adesso. Arriviamo qui con fiducia totale. Fare supposizioni su quello che poteva essere la stagione se avessi fatto qualche modifica tattica prima, non è il mio stile”.

Roma senza Smalling, tornato a Manchester. “Chris era un giocatore molto importante per noi, ma non è qui con noi. Dobbiamo pensare a chi è qui. Sono fiducioso con tutti i giocatori che sono qui per la partita di domani. Naturalmente giocherà Ibanez nella posizione di Smalling, Ibanez prima dell’infortunio ha giocato sempre bene, ho totale fiducia in lui”.

Sul resto della formazione, si porta dietro i suoi dubbi, tenendo pure conto che Pellegrini e Zaniolo non hanno i novanta minuti nelle gambe. “Pellegrini è un’opzione, anche Cristante può giocare, vediamo domani. Su Pellegrini non ho deciso, Zaniolo invece sarà in campo”

Pensiero fisso sulla partita di domani. “Siamo totalmente concentrati, non pensiamo ad altre cose. Queste sono partite che i giocatori sono molto motivati per giocare. Non ho bisogno di fare motivare la squadra, tutti capiscono che è un momento importante e arriviamo qui con fiducia, con ottimismo e per questo è un momento che la squadra è pronta per giocare contro una squadra come il Siviglia”.

error: Content is protected !!
P