News

La Francia si arrende: stop definitivo al campionato

La stagione 2019/2020 della Ligue 1 (così come della Ligue 2) non riprenderà più. Lo ha rivelato il primo ministro francese Edouard Philippe davanti all’Assemblea Nazionale: “La stagione 2019/20 degli sport professionistici, compreso il calcio, non potrà riprendere”, ha detto il premier. Si ripartirà dunque direttamente a settembre con la nuova stagione. Al momento non ci sono informazioni in merito a titoli, promozioni, retrocessioni e qualificazioni alle coppe. Quel che è certo è che si tratta di una notizia destinata a scuotere il calcio europeo, visto che la Ligue 1 sarà il primo dei top 5 campionati a chiudere in anticipo. “Gli eventi che riuniscono più di 5000 partecipanti non possono essere tenuti prima di settembre”, ha specificato Philippe. Resta però aperta la questione allenamenti e coppe europee, al momento previste in agosto. Per l’immediato il governo francese ha confermato il divieto di praticare sport al coperto, di squadra o di contatto, vietando dunque anche gli allenamenti, ma non è chiaro fino a quando durerà questo stop. Potranno Lione (che deve giocare l’ottavo di ritorno contro la Juventus) e PSG (già ai quarti) riprendere la preparazione e giocare le rispettive sfide di Champions?

 

error: Content is protected !!
P