News

Mercato Roma. Dopo Ibanez, arrivano Villar e Perez. Florenzi al Valencia

Un altro colpo per la Roma, il terzo in questo mercato di gennaio. Dopo Ibanez, difensore ex Atalanta,  sono arrivati altri due pezzi, entrambi dalla Spagna, a rafforzare l’organico come chiesto da Paulo Fonseca. Gonzalo Vallar, centrocampista classe ’98, proveniente dall’Elche e poi Carlos Perez, classe ’98, esterno, preso dal Barcellona per sopperire alla prolungata assenza di Zaniolo. Perez  è sbarcato all’aeroporto di Fiumicino poco dopo le 9 con un volo di linea proveniente da Barcellona, accompagnato dal suo agente e da suo papà. Subito visite mediche a illa Stuart e dalla firma del contratto che lo legherà al club giallorosso per i prossimi quattro anni e mezzo. “Sono davvero molto felice di iniziare questa nuova avventura”, le prime parole pronunciate da Perez nel suo primo giorno in giallorosso. Perez è in ordine il terzo colpo del mercato invernale del ds Petrachi arriva dal Barcellona in prestito con obbligo di riscatto per un totale di 15 milioni di euro tra parte fissa e bonus, con un diritto di prelazione per i blaugrana su un suo futuro acquisto.

L’As Roma è offerta dal Ristorante Le Streghe, via Tuscolana 643, ROMA

Poche ore prima era arrivato nella Capitale Gonzalo Villar che si è già sottoposto alle visite mediche prima di mettere la firma sul nuovo contratto. Il centrocampista classe ’98, proveniente dall’Elche, è apparso raggiante prima di iniziare la nuova avventura romana. “È un sogno. Sono molto felice di essere qui”.  Dicevamo, il terzo acquisto, dopo quello di Ibanez dall’Atalanta, che vanno a rafforzare l’organico giallorosso.

Gonzalo Villar all’arrivo a Fiumicino (foto Mancini)

Chi arriva e chi parte, come il capitano Alessandro Florenzi che si appresta a volare a Valencia in prestito secco per sei mesi. Poi, a fine stagione, si vedrà. Il giocatore, spesso ai margini del progetto Fonseca, ha deciso di accettare la proposta del Valencia per non pregiudicarsi la possibilità di partecipare al prossimo campionato europeo con la nostra Nazionale.

Alessandro Florenzi (foto Mancini)
error: Content is protected !!
P