News

La storia (e sono 120 anni) parla per noi

Corrado Tamalio *

Cadendo nella retorica spicciola si potrebbe facilmente dire che con in campo un paio di giocatori che hanno fatto passerella tra il primo e secondo tempo, i 3 punti li avremmo portati a casa, eccome, ed invece festeggiamo il 120°compleanno del club con un pareggio, frutto della della nostra incapacità a trovare la vie del gol. Il Sassuolo, è squadra che gioca un calcio che può mettere in difficoltà chiunque, lo ha fatto anche contro il Milan, senza però impensierire Donnarumma. Il Milan dal canto suo, ha dimostrato di essere sempre in partita, sbagliando occasioni madornali. Fatto sta che il risultato non si è  mai sbloccato dallo 0-0 iniziale. Peccato perchè questo compleanno importante, meritava di essere festeggiato in un altro modo. I giocatori  ce l’anno messa tutta, senza riuscirci, ma questo passa il convento e la torta è rimasta senza candeline. Tuttavia la nostra Storia quella con la “S”maiuscola ,non potrà certo essere scalfita un pareggio…

* ex calciatore, tifoso Milan

error: Content is protected !!
P