News

Le altre di A. Gioia Samp, Sassuolo a valanga. Fiorentina ripresa dall’Atalanta in pieno recupero

 

Prima vittoria della Samp che batte il Toro e lascia quota 0, Sassuolo a valanga sulla Spal. L’Atalanta in rimonta riprende la Fiorentina. Questi gli altri verdetti della quarta giornata di campionato.

Primo successo per la Sampdoria che batte in casa il Torino grazie alla rete di Gabbiadini all’11° della ripresa. Vittoria scaccia-crisi per i blucerchiati (contestato il presidente Ferrero prima e durante la partita), per i granata secondo ko consecutivo dopo quello casalingo con il Lecce.
Nell’anticipo delle 12.30 il Sassuolo ha superato 3-0 la Spal. Al Mapei Stadium decidono la doppietta di Caputo nel primo tempo e il sigillo di Duncan in apertura di ripresa. Il Sassuolo sale a 6 punti, la Spal resta a 3.

 

La Fiorentina non scaccia la crisi e si fa recuperare dall’Atalanta dal 2-0 fino al 2-2 al Tardini grazie ai gol di Ilicic e Castagne che replicano alle reti di Chiesa e Ribery. Il numero 25 sblocca il risultato con una conclusione al volo da fuori area sporcata quel che basta da Palomino per ingannare Gollini. Gasperini opta per un turn over importante dopo l’impegno in Champions League con Malinovskyi e Muriel dal primo minuto: alla mezz’ora l’ucraino innesca l’ex viola che da posizione defilata scheggia l’incrocio dei pali. Nella ripresa l’Atalanta prova a reagire con l’ingresso in campo di Ilicic e Gomez ma la Fiorentina raddoppia: Chiesa si libera sulla destra e crossa per Ribery autore di una spaccata al volo che vale il 2-0 e il primo gol in Serie A per il francese. L’Atalanta prova l’assedio nel finale. Prima Ilicic aggancia in area un cross e accende la speranza col gol del 2-1. Nel finale succede di tutto: Orsato annulla un gol di Pasalic per un tocco col braccio di De Roon ma al quinto di recupero c’è il gran destro al volo di Castagne che fissa il parziale sul 2-2 definitivo.

error: Content is protected !!
P