News

Carabao Cup. Il Tottenham sbanca l’Emirates e vola in semifinale

Simone Dell’Uomo

Si chiude col botto l’infrasettimanale di Carabao Cup in Inghilterra. Dopo 7 lunghi anni il Tottenham Hotspur torna infatti a sbancare l’Emirates: Pochettino conquista la rivincita del derby perso soltanto tre settimane fa in campionato e vola in semifinale di Coppa di Lega. Arsenal di Emery battuto 2-0: decide Son nel primo tempo, prima di un colpo da maestro di Dele Alli che straordinariamente pescato da Harry Kane sul filo del fuorigioco sceglie un tocco morbido che beffa inesorabilmente Cech. Arsenal colpito al cuore: 5 punti sotto in campionato, sconfitta cocente nel north London derby che contava di più. Splendida la stagione degli Spurs, che adesso sognano finalmente di alzare un trofeo che per quanto prodotto dall’era Pochettino strameriterebbero. Avanti anche il Chelsea di Sarri, che con un colpo del suo solito fuoriclasse Eden Hazard elimina un Bournemouth sconfitto di misura a Stamford Bridge: dopo 84 minuti di resistenza, l’undici di Howe capitola sotto i colpi dell’asso belga. In semifinale da ieri anche il Manchester City di Pep Guardiola, che come 12 mesi fa esatti vince un’altra rigorata al King Power ed elimina il Leicester. Sorprendente, affascinante ed entusiasmante la favola del Burton Albion: in semifinale anche il team di League One allenato da Nigel Clough, figlio dell’indimenticato Bryan. Battuto 1-0 il Boro, sognano i Brewers.

error: Content is protected !!
P