News

Cristiano Ronaldo di nuovo papá: annuncia i suoi gemelli e riapre le porte al Real Madrid

Cristiano Ronaldo torna a parlare e lo fa all’indomani dell’eliminazione ai calci di rigore del suo Portogallo nella semifinale di Confederation Cup per mano del Cile. E lo fa attraverso Facebook annunciando la nascita di due gemelli avuti in America da madre surrogata. Ha atteso proprio la sfida contro il Cile per darne notizia. “Sono rimasto a disposizione della mia Nazionale pur sapendo che i miei figli erano nati. Perché la Nazionale per me è molto importante e per loro hop dato corpo e anima anche se stavano nascendo i miei figli. Mi dispiace solo non aver potuto dare un’altra gioia ai nostri tifosi ma sono convinto che in futuro ne daremo ancora tante. Un grazie al Presidente e all’intero staff della Nazionale che mi è stato molto vicino e certe cose non di dimenticano”. In una nota, la federcalcio portoghese conferma di essere stata informata prima dell’inizio della Confederation Cup in Russia che Cristiano era diventato papà ma che è voluto rimane in Russia per amore della maglia. Ronaldo non disputerà domenica la finale per il 3/4 posto perché è volato negli Usa per abbracciare i suoi figli (nella foto). “Ora sono felice di poter abbracciare finalmente i miei bambini”. I due gemelli, nati l’8 giugno, prenderanno il nome di Eva e Matteo e andranno a fare compagnia a Cristiano Junior, anch’egli nato sette anni fa da madre surrogata. Ma non finisce quiperché la sua attuale fidanzata, Georgina, è incionta di cinque mesi, il che significa che tra poco Cristiano potrà festeggiare  tutti insieme i suoi quattro figli, come i Palloni d’Oro finora conquistati, se non addirittura cinque se Georgina dovesse regalargli due gemelli che potrebbero arriovare proprio a ridosso del nuovo Pallone d’Oro che Cristiano dovrebbe vincere in questa stagione. Ma le buone notizie non si esauriscono qui, perché il portoghese ha fatta anche pace con Florentino Perez. Resterà al Madrid dopo la bufera sul fisco che lo aveva colpito due settimane fa. Crostiano ha già parlato con il presidente e nei prossimi giorni i due si incontreranno per chiudere definitivamente la contesa. Felice e contento, Cristiano, per la nuova doppia paternità, e per poter continuare a vestire la casacca più bella del mondo, quella blancos del Real Madrid. Congratulazioni Cristiano.

Massimo Ciccognani

 

error: Content is protected !!
P