News

Mondiale per club, tocca al Real. Zidane: “Vogliamo vincere”

REPORTAGE

YOKOHAMA Nissan Stadium di Yokohama. Da qui parte il Mondiale per Club del Real che domani sera alle 19.30 (le 11.30 italiane)   affronterà i campioni del Messico del Club America. Una sfida niente affatto facile per i Blancos come ha sottolineato Zidane in conferenza stampa. “Ci attende una partita molto complicata – dice il tecnico del Madrid – Loro sono una buona squadra e noi abbiamo qualche problemino. Ramos accusa qualche fastidio e non ci sarà. E non sono sicuro neppure per la finale di domenica. Ma siamo pronti. È in torneo affascinante che premia le migliori squadre al mondo e quello che conta per noi è arrivare in finale e portare a casa il trofeo. Non abbiamo ancora recuperato dal jet leg ma è giá ora di andare in campo. Non sará il nome o la camiseta ad andare in campo e se vogliamo la finale dovremo giocare al massimo della concentrazione. Ho fiducia nei miei, la squadra sta facendo bene e portare a casa il trofeo sarebbe un segnale importante”.  Alla domanda su Ronaldo, se fosse il giocatore migliore nella storia del Real, Zidane ha sorriso: “Cristiano è irripetibile ma non lo dico io quanto i fatti. Nessun giocatore potrá mai fare quello che ha fatto lui. È insaziabile e puó vincere un altro pallone d’oro. L’ultimo premio vinto non cambia nulla perchè ha motivazioni eccezionali e vuole vincere sempre, amche in allenamento”. E allora andiamo a cominciare. Hasta el final.

MASSIMO CICCOGNANI

error: Content is protected !!
P