News

Super Samp: poker alla Fiorentina

Nella foto: l'esultanza di Fabio Quagliarella (foto Matteo Gribaudi/Image Sport)

Super Samp a Marassi nell’ultima interna dei doriani. Poker alla Fiorentina in un match praticamente perfetto degli uomini di Giampaolo che avevano già acquisito la salvezza e che hanno giocato senza eccessivi patemi d’animo. Partita dominata dalla Sampdoria, che ha salutato il proprio pubblico con una partita gigantesca. Ispirata come non mai, la Samp ha chiuso avanti la prima frazione per 2-0 grazie ai gol di Ferrari e Quagliarella, tornato titolare, autore di un gol da favola. Nel secondo tempo, forte del doppio vantaggio e sulle ali dell’entusiasmo, la Samp ha allungato con le reti di Thorsby e Sabiri. Solo nel finale del match la Fiorentina ha trovato l’inutile gol della bandiera con il rigore trasformato da Nico Gonzalez. A Marassi finisce 4-1, con la Samp che aggancia lo Spezia a quota 36, mentre la Fiorentina manca il sorpasso alla Roma al sesto posto che vale l’Europa League. Serata da dimenticare per Italiano, da incorniciare per Marco Giampaolo. 

error: Content is protected !!
P