Empoli, rimonta vincente. Pari tra Cagliari e Torino

Nella foto: Andrea Pinamonti (foto Image Sport)

Secondo successo di fila per l’Empoli che al “Castellani” batte in rimonta l’Udinese per 3-1. Una partita bellissima, con i friulani avanti nella prima frazione grazie al gol di Deulofeu, per poi andare in estasi nella ripresa e firmare la rimonta vincente.  Basti pensare che i migliori in campo sono stati i due portieri per far capire l’entità del match. L’Udinese si era illusa dopo l’iniziale vantaggio, ma nella ripresa, riecco l’Empoli di Andreazzoli. Il pari empolese arrivo a inizio ripresa con un sinistro improvviso di Stojanovic. L’Udinese si rialza subito e Viti salva sulla linea il possibile nuovo vantaggio friulano. E dal possibile vantaggio a subire la rete del 2-1, è stato un attimo e i toscani ribaltano la pèartita mettendo la freccia con Bajrami. Beto sfiora il nuovo pari prima del definitivo colpo del ko con la rete di Pinamonti che chiude il match. Finisce 3-1 per l’Empoli e a fine gare polemiche nei confronti di Gotti. La sua panchina comincia a traballare.

Parità invece nell’altro posticipo della sedicesima giornata. Cagliari e Torino non si fanno male e chiudono sull’1-1. Prima l’autogol di Carboni che porta avanti i granata poi, un gol d’autore di Joao Pedro nella ripresa a chiudere il conto. Un punto che serve poco al Cagliari che rimane ancorato al terz’ultimo posto in classifica a pari punti con il Genoa, mentre il Toro raggiunge quota 19 e si posiziona al tredicesimo posto a ridosso delle migliori.

error: Il contenuto è protetto !!
P