News

Mancini: “Pensiamo a vincere a Belfast e fare i gol che non abbiamo fatto oggi”

Nella foto: Roberto Mancini (Foto Gino Mancini)

Massimo Ciccognani

Mastica amaro Roberto Mancini dopo il pari con la Svizzera che complica i piani qualificazione al mondiale. Adesso servirà vincere a Belfast e mantenere il vantaggio di due gol nella differenza reti per staccare il biglietto per Doha. “Purtroppo è così. Abbiamo sbagliato un rigore all’andata e uno al ritorno. Sono cose che capitano. Jorginho è uno dei rigoristi. Se se la sentiva di tirare, è giusto che abbia calciato. E’ dispiaciuto come lo siamo tutti. Il primo tempo è stato un po’ sofferto e abbiamo fatto un po’ di fatica. Nel secondo tempo abbiamo fatto bene, è mancato il gol del 2-1- Nel secondo tempo li abbiamo tenuti lì”.

Adesso l’Irlanda del Nord. “Partiamo con un vantaggio di due gol che non è poco. Se noi facciamo una bella partita e facciamo i gol che non abbiamo fatto stasera. Questo è il nostro obiettivo. Problema fisico? La partita era difficile, il gol ci ha condizionato. Poi è stato un peccato non aver fatto gol nel secondo tempo”.

error: Content is protected !!
P