News

Colpo Sassuolo, sbancato lo Stadium: 2-1 alla Juve

Nella foto: esultanza Sassuolo (foto Daniele Buffa/Image Sport)

Augusto Riccardi

Il colpo di giornata porta la firma del Sassuolo che con merito sbanca lo Stadium e frena la marcia ascensionale della Juventus. Finisce 2-1 per gli uomini di Dionisi. Seconda sconfitta interna per i bianconeri. Doveva essere gara da tre punti secondo Allegri, ma stasera a masticare amaro è è proprio il tecnico bianconero che perde tre punti d’oro nella corsa ai quartieri alti. Vantaggio Frattesi nel primo tempo, la Juve fatica, non crea e i neroverdi ci credono. Nella parte discendente del match riecco la Juve con un colpo di testa di Weston McKennie che sembra ribaltare le gerarchie e l’inerzia della partita. Ma non è così perché all’ultimo minuto di recupero, Maxime Lopez in contropiede regala il colpo gobbo agli emiliani, e una nuova amarezza per Max Allegri che ha festeggiato nel peggiore dei modi la duecentesima panchina con la Juve che adesso accusa un ritardo di ben 13 punti dal Milan capolista. Per il Sassuolo, un pomeriggio d’oro.

error: Content is protected !!
P