News

Messi-Psg, ci siamo. Polemiche a Barcellona

Leo Messi al Psg è questione di ore. La notizia arriva direttamente da Parigi con un tweet di Khalifah bin Hamad Al Thani, membro della famiglia proprietaria del Paris Saint-Germain e persona molto vicina all’emiro del Qatar. Dopo aver annunciato la chiusura della trattativa per Lionel Messi venerdì notte, la medesima fonte – sempre via social – ha fornito ulteriori dettagli sull’arrivo della Pulga a Parigi: “Non è vero quanto si vocifera sulle trattative tra Messi e alcuni club, le cose sono già state definite al 100% in favore del PSG. L’arrivo di Messi a Parigi è atteso entro le prossime 72 ore”, le sue nuove parole sul campione argentino.

Intanto Jaume Llopis, ex dirigente del Barcellona, dopo aver lasciato la Comisión Espai Barça, ha attaccato duramente il presidente Laporta per la gestione del caso Messi: “Tutti hanno visto la freddezza fra Messi e Laporta, non c’è stata la reale volontà di trattare la sua permanenza. Non è stata detta la verità, vogliamo sapere cosa sta tramando Laporta con Florentino Perez. Non si capisce perché, mentre i tifosi piangevano per l’addio di Leo, Laporta fosse a mangiare col presidente del Real Madrid. Crisi economica? Non credo che il Barcellona possa registrare Depay per farlo giocare domenica”, le sue pesanti dichiarazioni riportate da Sport.

error: Content is protected !!
P