News

Liga. Barça in crisi, risale il Real. L’Atletico si prende la vetta

dal nostro corrispondente

Daniele Orieti

MADRID Continua la crisi di risultati per il Barcellona, battuto in trasferta per 2-1 contro il neo promosso Cádiz. Una situazione allarmante per i Blaugrana, che attualmente sono fermi a quattordici punti in classifica con dieci partite giocate, e con all’attivo quattro pesanti sconfitte. Per trovare il Barcellona in questa posizione di classifica dobbiamo tornare indietro fino al 1988. La squadra catalana occupa il nono posto, con soli tre punti dalla zona retrocessione e addirittura distanziato di dodici punti dalla capolista Atletico Madrid. La squadra di Diego Pablo Simeone, con la vittoria casalinga per 2-0, contro il Valladolid, sorpassa in testa la Real Sociedad, fermata sullo 0-0 dall’ Alaves. Da ricordare che i ‘Colchoneros’ dovranno recuperare addirittura due partite che potrebbero permettere di allungare ulteriormente sulle inseguitrici. A tenere il passo della primatista, sono proprio i cugini del Real Madrid. I Blancos, nonostante le critiche, dovute soprattutto ai cattivi risultati di coppa, trovano un importante successo in trasferta a Siviglia, imponendosi nel difficilissimo campo del “Sánchez Pizjuán” con il punteggio di 1-0. Le merengues raggiungono la quarta posizione, con una partita da recuperare, e salvano la panchina al tecnico Zinedine Zinedine, messo in discussione soprattutto da una parte della stampa madridista. Gli altri risultati della giornata: Athletic Club- Celta 0-2; Levante-Getafe 3-0; Granada-Huesca 3-3; Osasuna-Betis 0-2; Villarreal-Elche 0-0. Stasera si chiude alle ore 21, con Éibar-Valencia, incontro importante in chiave retrocessione.

error: Content is protected !!
P