News

UCL. Impresa Atalanta ad Anfield: strapazzato il Liverpool

L’impresa sognata da Gasperini, si materializza nella notte perfetta. L’Atalanta sbanca Anfield, batte per 2-0 il Liverpool e si rilancia nella corsa alla qualificazione agli Ottavi. Decidono i gol di Ilicic e Gosens. Gasperini cambia tutto, rinuncia ad un attaccante di ruolo preferendo giocare davanti con Ilicic e il Papu Gomez proprio per non dare punti di riferimento agli inglesi. Squadra più abbottonato, con Zapata in panchina. Liverpool rimaneggiatissimo. Ad Anfield l’Atalanta fa la partita, il Liverpool soffre e non decolla, senza mai riuscire dalla propria metà campo. Dea padrona del campo, ma non graffia: è 0-0 all’intervallo, ma i rimpianti sono solo nerazzurri.

Il vantaggio bergamasco arriva grazie ad una percussione di Gomez che la mette in mezzo di giustezza per Ilicic con lo sloveno che stavolta non sglia e in spaccata firma l’1-0. Il Liverpool accusa il colpo ma non riesce ad alzare la testa. E così arriva il raddoppio atalantino, con la solita percussione di Gomez, palla per Hateboer che vede libero Gosens che, solo, la mette dentro per il 2-0 che taglia le gambe agli inglesi che non riescono ad operare un solo tito dalle parti di Gollini. Vince l’Atalanta e il girone torna in equilibrio: in testa rimane il Liverpool con 9 punti, quindi Atalanta e Ajax ((3-1 al Midtjylland che resta a zero punti.

error: Content is protected !!
P