News

Roma a Marassi contro il Genoa. Fonseca: “Dispiace per Dzeko, Mayoral farà bene”

Trasferta a Marassi contro il Genoa per una Roma in salute, ma che all’ultimo ha perso Dzeko per Covid. Per Fonseca nessun problema offensivo. “Dzeko e Borja Mayoral sono due calciatori che hanno caratteristiche diverse. Dzeko è molto importante per la nostra squadra, era in un momento molto buono. Domani giocherà Borja Mayoral, l’importante è che non cambi l’intenzione offensiva della squadra, il modo di giocare è lo stesso. La Serie A è un campionato diverso, ci sono calciatori più esperti come Pedro che si sono adattati subito, mentre ai giovani come Borja Mayoral va dato tempo, devono avere spazio per crescere”.

Una Roma in crescita che non prende gol da tre partite. “Non è giusto elogiare solo la difesa, se davanti non si pressa bene anche per i difensori diventa tutto più complicato. Tutti i calciatori sono disponibili nel pressing, è merito di tutti. Per il momento abbiamo fatto bene, ma il passato non è importante se non possiamo costruire il futuro. Il futuro è domani e non mi sembra giusto solo di questo periodo, dobbiamo capire che stiamo intraprendendo un buon cammino ma dobbiamo continuare così”.

A Marassi probabile la conferma del modulo a due punte. “Con il Cluj ho giocato a 2 punte non per Borja Mayoral, ma per gli avversari. È stata una strategia. Ricorso Diawara? Non abbiamo avuto alcun vantaggio, è stato un errore ma la pena non può essere la stessa se non trai vantaggio. Sono fiducioso, ma adesso pensiamo solo al Genoa”.

error: Content is protected !!
P