News

Roma, domani c’è il Sassuolo. Fonseca: “Gara dura. Florenzi? Via per giocare di più”

 

Tra Sassuolo e mercato. Fonseca non si tira indietro alla vigilia della sfida di domani a Reggio Emilia. Tra i temi, la partenza di Alessandro Florenzi. “Florenzi e io abbiamo avuto una conversazione molto serena e diretta. E’ un grandissimo professionista, è stato qui sempre con un grande atteggiamento di capitano. Il giocatore vuole giocare di più, cosa che non posso promettere a nessuno, in vista dell’Europeo. Ha avuto questa occasione con il Valencia ed è andato via di sua volontà: è stata una buona soluzione per lui, tra quattro mesi vedremo che rendimento ha avuto, anche in Nazionale. In questo momento non pensiamo molto alla prossima stagione”.

L’As Roma è offerta dal Ristorante Le Streghe, via Tuscolana 643, ROMA

Anche sul mercato in entrata idee chiare. “Abbiamo acquistato tre giocatori giovani, Ibanez, Villar e Perez, pensando al futuro della Roma – ha aggiunto il mister giallorosso nella conferenza stampa della vigilia dell’anticipo con il Sassuolo – Se Kalinic resta? Ha lavorato sei mesi con noi e non è facile trovare un attaccante di qualità. Se cambiamo è per un giocatore pronto subito a scendere in campo ma in questo momento non è facile”. Fonseca ha anche svelato che il giovane turco Cetin resterà a Trigoria: “No, non va via”. Infine, sul Sassuolo: “E’ una squadra che mi piace, ha coraggio e qualità offensiva. Spero sarà una partita aperta, affrontarli sarà difficile”.
Domani al Mapei calcio d’inizio alle 20.45.

error: Content is protected !!
P