News

Scatta la Liga. Barcellona favorito, Real e Atletico ad inseguire. I campioni aprono a Bilbao

Daniele Orieti

MADRID È tutto pronto in Spagna: domani riparte la stagione 2019-2020 della Liga Santander. Ai blocchi di partenza si presenteranno le solite tre grandi favorite per la vittoria finale: Barcellona, Real Madrid e Atletico con Valencia e Siviglia pronte a dar fastidio alle tre grandi sorelle. I blaugrana scendono in campo domani sere alle ore 21 in casa dell’Athletic Bilbao e apriranno ufficialmente la stagione calcistica spagnola. Partendo naturalmente da grandi favoriti. La squadra catalana, allenata ancora da mister Valverde, dopo aver vinto meritatamente le ultime due stagioni, si sta preparando ad un ennesimo successo grazie anche del super acquisto di questo ultimo calciomercato estivo, come l’attaccante francese, campione del mondo, Griezmann. L’attaccante transalpino andrà a completare un attacco stratosferico formato da Leo Messi, Dembelè e Suárez. Un gradino più in basso troviamo il Real Madrid di Zidane, che con l’arrivo in squadra di Hazard ha aumentato di molto il tasso tecnico in squadra ma che segue con i tantissimi e importanti problemi di spogliatoio e ambientali. Da risolvere, per il tecnico francese le eventuali grane, come la gestione futura di Bale, James Rodríguez e persino dello storico capitano Sergio Ramos. In coda alle due rivali storiche del calcio iberico, abbiamo il solito e testardo Atletico Madrid del Cholo Diego Simeone. Per i colchoneros si aprirà una stagione dura e con qualche dubbio per la cessione in simultanea, di tre pezzi da novanta, come Griezmann, Godin e Fernández e di altri giocatori importanti che fecero molto bene nelle passate stagioni. Gli occhi dei tifosi biancorossi e degli appassionati di calcio, saranno tutti puntati sul giovanissimo attaccante portoghese, Joao Félix, proveniente dal Benfica. A cercare di tenere il passo alle prime tre grandi, ci saranno il Valencia, il Siviglia e il Getafe, con il Betis sempre pronto ad inserirsi. Le novità per questa prossima stagione futura, ormai pronta ad esplodere, saranno le neo promosse, Granada, Osasuna e Mallorca. Da domani si farà sul serio e le parole daranno finalmente spazio al calcio giocato per una Liga come sempre scoppiettante.

error: Content is protected !!
P