News

Io tifo Roma. “Non bella ma cinica e scaltra: tre punti che mi tengo stretti”

Stefano Sale *

Quando la Juventus ha giocato di recente col Frosinone, i media hanno sapientemente elogiato la vittoria bianconera come sintesi di una squadra cinica che non molla mai. Ronaldo e co. riuscirono a sbloccare la partita contro i ciociari solo negli ultimi 9 minuti.  La Roma vince a Empoli con lo stesso risultato, ma la vittoria giallorossa è solo frutto di fortuna e di tanta sofferenza.  Contro un Empoli che si dimostra una squadra molto superiore al Frosinone. In sostanza, è pur vero che la Roma non ha giocato un grande calcio, non almeno come le ultime uscite tra campionato e coppa.  E’ vero, all’Empoli è stato dato troppo spazio, graziati dal rigore fallito da Caputo. Ma è anche vero che la Roma ha sfruttato appieno le sue chance, cinica e scaltra per una volta, come la vorremmo vedere più spesso, insomma un po più come Juve.  Quindi, ci prendiamo volentieri i 3 punti e avanti andiamo sereni, consapevoli di aver espugnato un campo difficile col minimo sindacale. Altrove, tutte le altre squadre in testa hanno vinto, quindi nulla cambia nelle zone alte della classifica. La Juve segue comodamente in testa, ed il Napoli insegue, l’Inter avanti con un altro colpo del suo bomber  in zona Cesarini e la Roma subito dietro  a seguire. Classifica corta, a parte la Juve. Giochi aperti.  La pausa Nazionale farà bene a tutti, per recuperare infortunati e ricaricare le batterie. Poi si ricomicia con Roma-SPAL tra due settimane. Noi saremo pronti, sempre qui, come sempre. Forza Roma.

* Roma Club Dublino, tifoso Roma

error: Content is protected !!
P